Dona Adesso

Presidente francese Emmanuel Macron a San Giovanni in Laterano per titolo protocanonico - Foto © Vatican Media

Francia: Rinuncia dell’Arcivescovo di Bourges

Nomina del nuovo Arcivescovo

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Bourges (Francia), presentata da S.E. Mons. Armand Maillard. Il Papa ha nominato Arcivescovo di Bourges (Francia) S.E. Mons. Jérôme Beau, finora Vescovo Ausiliare di Parigi.

S.E. Mons. Jérôme Beau
S.E. Mons. Jérôme Beau è nato il 24 dicembre 1957 a Parigi. Ha seguito gli studi ecclesiastici presso il Seminario interdiocesano di Saint-Sulpice a Issy-les-Moulineaux. Poi, ha studiato all’Institut Catholique de Paris, dove ha ottenuto la Licenza in Teologia nel 1990. È stato ordinato sacerdote il 23 giugno 1984 per l’arcidiocesi di Parigi. Ha assunto i seguenti incarichi e ministeri: Vicario parrocchiale di Notre-Dame de Lorette e Cappellano dei licei Edgar Quinet e Jacques-Decour (1984-1989); formatore del Seminario di Parigi (1989-2001); Vicario parrocchiale di Saint-Denys-du-Saint-Sacrement (1990-1993); Cappellano diocesano del Movimento Eucaristico Giovanile (M.E.J.) (1990-1993); Parroco di Saint-Séverin e Responsabile della Casa Saint-Séverin del Seminario di Parigi (1993-2001); Rettore del Seminario di Parigi e Delegato diocesano per i seminaristi (2001-2006). Dal 2003 è stato Direttore dell’Opera delle vocazioni e dal 2006 Vicario Generale. Il 1° giugno 2006 è stato eletto alla sede titolare di Privata e nominato Vescovo Ausiliare di Parigi. Ha ricevuto la consacrazione episcopale l’8 settembre successivo. È anche Presidente del Collège des Bernardins e Direttore dell’École Cathédrale. All’interno della Conferenza Episcopale Francese è Presidente della Commissione per i Ministri ordinati e per i Laici in missione ecclesiale.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione