Dona Adesso
Pope Francis during his surprise visit to the Little Sisters of the Poor in Washington

PHOTO.VA

Francesco visita a sopresa le Piccole sorelle dei poveri, impegnate nella lotta all'”Obamacare”

Il Santo Padre ha espresso alle religiose appoggio alle loro battaglie legali, sottolineando poi l’importanza del ministero e della cura degli anziani

Fuori programma del Papa a Washington. Dopo la Celebrazione per la canonizzazione di padre Junípero Serra, Francesco ha raggiunto la Casa delle Piccole sorelle dei poveri per una visita a sorpresa. La notizia è stata confermata da padre Federico Lombardi, il quale ha precisato che il Santo Padre ha voluto aggiungere questa breve tappa per esprimere il suo appoggio alle religiose impegnate in alcune battaglie legali nell’ambito del cosiddetto “Obamacare”. Dal 2013, infatti, le religiose hanno avviato una controversia legale con il governo poiché l'”Obamacare” le costringerebbe a garantire servizi contrari alla loro fede e al magistero.

Il Pontefice – ha aggiunto il portavoce vaticano – si è fermato nella cappella per 15 minuti per parlare con tutte le suore e anche con il loro avvocato. Ad ogni modo è stato precisato che con il Santo Padre non è entrato specificamente nella questione e nel suo breve saluto, dopo aver parlato con ciascuna, ha sottolineato l’importanza del ministero delle sorelle e in particolare sulla cura degli anziani.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione