Dona Adesso

Figli dell’Immacolata Concezione: nuovo governo per la Provincia italiana

A conclusione del Capitolo, la congregazione ha rinnovato l’impegno a dedicarsi, secondo il suo carisma, alla cura degli infermi e all’educazione degli orfani

La Provincia Italiana della Congregazione dei Figli dell’Immacolata Concezione (CFIC) ha celebrato nei giorni 24-29 maggio 2015 il suo XVI Capitolo Provinciale straordinario, alla presenza del Delegato Pontificio, il cardinale Giuseppe Versaldi.

I 14 Fratelli Capitolari hanno svolto un intenso lavoro procedendo all’esame dello stato della Provincia, che esce da alcuni anni di crisi, soprattutto per la difficile situazione economica ed amministrativa. Sono state approntate delle linee programmatiche per il prossimo triennio ed è stato eletto il nuovo Governo provinciale, che ha ottenuto la ratifica dell’inviato della Santa Sede.

Alla guida della Provincia italiana e delle sue numerose attività assistenziali e caritative, è stato eletto P. Giuseppe Pusceddu, che sarà coadiuvato dai Fratelli Aldo Genova e Stefano Caria. Il Capitolo ha espresso gratitudine al Cardinal Versaldi e ai suoi Collaboratori per l’accompagnamento e il sostegno anche tecnico, che ha consentito il riavvio della vita ordinaria della Provincia.

I Fratelli Capitolari affidano all’intercessione della Madre Immacolata, patrona della Congregazione e del Beato Fondatore Luigi Maria Monti, il rinnovato impegno di dedicarsi secondo il loro carisma, alla cura degli infermi e alla educazione della gioventù orfana, abbandonata e bisognosa di assistenza.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione