Dona Adesso

Pixabay - CC0

Feste ebraiche: gli auguri del Papa

In un messaggio al Rabbino Di Segni, Francesco auspica il rafforzamento della pace e dell’amicizia tra le religioni

In occasione delle festività ebraiche di Rosh ha-Shanah 5777, Yom Kippur e Sukkot, papa Francesco ha inviato un messaggio di auguri al Rabbino Capo di Roma, Riccardo Di Segni.

“Mi è particolarmente caro far giungere a lei e alla comunità ebraica di Roma il mio augurio più vivo – scrive il Santo Padre -. Il mio pensiero si estende anche alla comunità ebraiche che nel mondo, nell’auspicio che le imminenti feste siano per tutti foriere di abbondanti benedizioni”.

Il Pontefice invoca poi la benedizione dell’“Altissimo”, perché “ci conceda la pace e l’instancabile desiderio di promuoverla”.

“Nella sua eterna Misericordia, doni speranza e serenità ai nostri giorni e rafforzi i cordiali legami di amicizia tra di noi”, conclude il Papa.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione