Dona Adesso

Fermacarte speciale

È il sogno del tuo Creatore che, per averti collaboratore intimo, stronca i tuoi ideali

Un ricco signore viveva in un grande palazzo. Nella sala più ampia esponeva modellini, macchinine con la marca di diverse case della formula uno; tutte funzionanti, scattanti e obbedienti ai pulsanti che lui manovrava.

Per rallegrare chiunque andasse a visitarlo, faceva sfrecciare lungo i corridoi quei modelli dal caratteristico rombo delle macchine vere.

Alla sera le allineava, le guardava, le lucidava una ad una, fiero di loro; anche le macchinine sembravano fiere di correre per la gioia del loro proprietario.

Ma un giorno, proprio quella che sembrava la più apprezzata, si ruppe, si fermò di traverso in mezzo al corridoio, creando sconcerto tra le altre. Tutte si arrestarono per commiserarla: poverina, ormai era un relitto da gettare via, una disgrazia nella disgrazia.

Invece accadde un fatto inaspettato che destò meraviglia e sollievo in tutte: il padrone la prese in mano, la lucidò, la portò nel suo studio, la pose sul suo tavolo.

Scartata dalla prestigiosa velocità della “formula uno”, si realizzò per lei il sogno di diventare la “numero uno”, immobile sul tavolo, ma sotto gli occhi del suo padrone.

È il sogno del tuo Creatore che, per averti collaboratore intimo, stronca i tuoi ideali e ti promuove a prezioso “fermacarte”. Rallegrati! Sei sempre in pista, percorri la vera pista, se stai nelle mani di Dio.

About Andrea Panont

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione