Dona Adesso

Tomba di Francisco Marto, Fatima, 13 maggio 2017 / © PHOTO.VA - OSSERVATORE ROMANO

Fatima: Papa prega davanti alle tombe di Francisco e Jacinta

Omaggio ai pastorelli prima della Messa con canonizzazione

Dopo il suo incontro con il primo ministro portoghese António Costa nella Casa “Nossa Senhora do Carmo” a Fatima, papa Francesco ha visitato sabato 13 maggio 2017 nella Basilica di Nostra Signora del Rosario le tombe dei due pastorelli Francisco e Jacinta Marto, che stava per proclamare santi.

Dopo aver pregato presso le tombe, il Pontefice ha raggiunto il “Piazzale di Preghiera” —  la grande spianata tra la Basilica novecentesca di Nostra Signora del Rosario e la nuova Basilica della Santissima Trinità –,  dove si erano riuniti secondo le stime della polizia portoghese almeno 500.000 pellegrini. Molti di loro avevano trascorso la notte all’aperto.

Come ricorda il sito Internet del Santuario di Fatima, la basilica fu costruita nel punto esatto in cui quel 13 maggio 1917 i tre pastorelli stavano giocando “a fare un muricciolo”, quando videro un lampo improvviso che li sorprese tanto da riunire il gregge per tornare a casa, pensando che stesse per piovere.

Nel braccio sinistro del transetto dell’imponente edificio progettato dall’architetto olandese Gerardus Samuel van Krieken si trova la cappella in cui sono stati deposti i resti mortali di Jacinta Marto (1910-1920) e quelli di Lucia dos Santos (1907-2005). All’estremo opposto del transetto si trova la cappella in cui riposano le spoglie di Francesco Marto (1908-1919). (pdm)

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione