Dona Adesso

Esequie del card. Andrea Cordero Lanza di Montezemolo archivio - Foto © Servizio Fotografico L'Osservatore Romano

Esequie del card. Andrea Cordero Lanza di Montezemolo

Papa Francesco ha presieduto il rito dell’Ultima Commendatio e della Valedictio

Papa Francesco ha espresso le sue condoglianze per la morte del Cardinale Andrea Cordero Lanza di Montezemolo (1925-2017) inviando un telegramma di cordoglio alla sorella del defunto, Marchesa Adriana Cordero Lanza di Montezemolo, il 20 novembre 2017.

Nel telegramma il Papa esprime la su stima per il Cardinale e lo descrive come “uomo di chiesa che visse von fedeltà il suo lungo e fecondo sacerdozio ed episcopato a servizio del Vangelo e della Santa Sede”.

Il Cardinale Cordero Lanza di Montezemolo è morto il 19 novembre. Dal 1977 fino a 2001 coprì l’incarico da nunzio apostolico “con saggezza al bene di quelle populazioni” in vari paesi, fra i quali Papua Nuova Guinea, Nicaragua, Honduras, Uruguay e San Marino.

Dal 2005 fino al 2009 egli era arciprete della Basilica di San Paolo fuori le Mura e “diede testimonianza di un impegno particolarmente intenso e competente sia dal punto di vista pastorale che organizzativo e artistico-culturale […]”. Nel 2006 il Cardinale ricevette la dignità cardinalizia.

Papa Francesco accompagna il defunto con “fervide preghiere di suffragio” e ha inviato la benedizione apostolica alla sorella e agli altri familiari come a quanti “condividono il dolore per la dipartita di così zelante pastore”.

Durante le esequie il 21 novembre nella Basilica San Pietro, Papa Francesco ha presieduto il rito dell’Ultima Commendatio e della Valedictio.

About Staff Reporter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Etiam vitae libero quis nunc porta viverra. Suspendisse ultricies, metus vel condimentum viverra, augue nisi aliquam mi, cursus posuere velit lacus eu metus. Phasellus elementum eros viverra dignissim interdum. Praesent sed consectetur nulla. Suspendisse eget bibendum purus. Sed ut dui a tortor ullamcorper condimentum at nec nibh. Pellentesque suscipit vulputate faucibus.

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione