Dona Adesso

San Pietro /© ZENIT - HSM, CC BY-NC-SA

È morto il Cardinale Bernard Law

La Liturgia Esequiale nella Basilica Vaticana il 21 dicembre 2017 – Telegramma di cordoglio del Santo Padre

Il Cardinale Bernard Law (1931-2017) è morto nelle prime ore del 20 dicembre 2017 dopo una lunga malattia; la notizia è stata comunicata dalla Sala Stampa della Santa Sede stamattina.

“Il 21 dicembre 2017, alle 15.30, all’Altare della Cattedra della Basilica Vaticana, avranno luogo le Esequie del Signor Cardinale Bernard Francis Law, del Titolo di Santa Susanna.

La Liturgia Esequiale sarà celebrata dal Cardinale Sodano, Decano del Collegio Cardinalizio, insieme con i Cardinali e gli Arcivescovi e Vescovi. Al termine della Celebrazione Eucaristica, il Santo Padre Francesco presiederà il rito dell’Ultima Commendatio e della Valedictio”; così il comunicato dell’ufficio delle Celebrazioni Liturgiche del Sommo Pontefice.

Il Cardinale Bernard Law, nato il 4 novembre 1931 a Torreón in Messico, è stato ordinato sacerdote nel 1961, nominato vescovo di Springfield-Cape Girardeau nel 1973 e nel 1984 arcivescovo di Boston. Nel 2002, dopo l’inchiesta su casi di pedofilia, si è dimesso dall’incarico. Dal 2004 fino al 2011 è stato arciprete della patriarcale Basilica Liberiana di Santa Maria Maggiore.

Il Santo Padre ha inviato un telegramma di cordoglio al Card. Angelo Sodano, Decano del Collegio Cardinalizio:
SIGNOR CARDINALE ANGELO SODANO
DECANO DEL COLLEGIO CARDINALIZIO
CITTA’ DEL VATICANO
HO APPRESO LA NOTIZIA DELLA DIPARTITA DEL CARDINALE BERNARD FRANCIS LAW, ARCIPRETE EMERITO DELLA BASILICA PAPALE DI SANTA MARIA MAGGIORE, E DESIDERO ESPRIMERE AL COLLEGIO CARDINALIZIO SENTIMENTI DI CORDOGLIO. INNALZO PREGHIERE DI SUFFRAGIO PERCHE’ IL SIGNORE, DIO RICCO DI MISERICORDIA, LO ACCOLGA NELLA PACE ETERNA, ED INVIO LA BENEDIZIONE  POSTOLICA A QUANTI CONDIVIDONO IL DOLORE PER LA SCOMPARSA DEL DEFUNTO PORPORATO, CHE AFFIDO
ALLA MATERNA INTERCESSIONE DELLA VERGINE MARIA SALUS POPULI ROMANI.
FRANCISCUS PP.

About Staff Reporter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Etiam vitae libero quis nunc porta viverra. Suspendisse ultricies, metus vel condimentum viverra, augue nisi aliquam mi, cursus posuere velit lacus eu metus. Phasellus elementum eros viverra dignissim interdum. Praesent sed consectetur nulla. Suspendisse eget bibendum purus. Sed ut dui a tortor ullamcorper condimentum at nec nibh. Pellentesque suscipit vulputate faucibus.

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione