Dona Adesso

Card. Müller (centro, seduto), GMG 2016 / © CCEW - Mazur/Catholicnews.Org.Uk, CC BY-NC-SA 2.0

Dottrina della Fede: Papa non rinnova mandato del card. Müller

A succedergli è il finora segretario del dicastero, mons. Luis Francisco Ladaria Ferrer

Al termine dei suoi primi cinque anni alla guida della Congregazione per la Dottrina della Fede (ex Sant’Uffizio), papa Francesco ha deciso di non rinnovare il mandato del cardinale Gerhard Ludwig Müller, 69 anni, il quale si conclude oggi. Lo ha reso noto la Santa Sede ieri,  sabato 1° luglio 2017.

“Il Santo Padre Francesco ha ringraziato l’Eminentissimo Signor Cardinale Gerhard Ludwig Müller alla conclusione del suo mandato quinquennale di Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede e di Presidente della Pontificia Commissione “Ecclesia Dei”, della Pontificia Commissione Biblica e della Commissione Teologica Internazionale”, così si legge nella breve nota vaticana. A succedergli è il finora “numero due” del dicastero, il teologo e gesuita spagnolo Luis Francisco Ladaria Ferrer.

Müller era stato nominato prefetto del dicastero chiave da papa Benedetto XVI il 2 luglio 2012 e creato cardinale da papa Francesco nel Concistoro del 22 febbraio 2014. La partenza “precoce” del porporato tedesco — tutti gli altri prefetti della Congregazione della Dottrina della Fede sono rimasti almeno fino al compimento del loro 75° compleanno — sta facendo scorrere molto inchiostro. 

La decisione di papa Francesco arriva pochi mesi dopo le dimissioni dell’irlandese Marie Collins dalla Pontificia Commissione per la Tutela dei Minori. Nella sua lettera di dimissioni al Papa, la Collins aveva espresso la sua frustrazione per la mancata collaborazione o “resistenza” da parte di alcuni dicasteri. Molti hanno interpretato le parole della donna, che in gioventù venne abusata sessualmente da un sacerdote, come una critica alla pesante burocrazia della Congregazione guidata dal card. Müller.

Nato a Magonza, il porporato tedesco è stato prima della sua chiamata a Roma vescovo di Ratisbona, dove ha accolto papa Benedetto XVI in occasione del suo viaggio in Germania del settembre 2006, ed è noto soprattutto come curatore dell’“Opera Omnia” dello stesso Joseph Ratzinger-Benedetto XVI. Il card. Müller è stato studente ed amico di padre Gustavo Gutiérrez, O.P., il “padre” della teologia della Liberazione in America Latina. (pdm)

About Anne Kurian

Laurea in Teologia (2008) alla Facoltà di teologia presso l'Ecole cathedrale di Parigi. Ha lavorato 8 anni per il giornale settimanale francese France Catholique" e participato per 6 mese al giornale "Vocation" del servizio vocazionale delle chiesa di Parigi. Co-autore di un libro sulla preghiera al Sacro Cuore. Dall'ottobre 2011 è Collaboratrice della redazione francese di Zenit. "

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione