Dona Adesso

© Servizio fotografico - L'Osservatore Romano

“Diventiamo ‘canali’ di speranza!”, l’invito del Papa ai fedeli del Medio Oriente

Il Santo Padre, al termine dell’Udienza generale, ha ricordato ai fedeli di lingua araba che “la speranza cristiana è solida e non delude perché fondata sull’amore di Dio”

“Rivolgo un cordiale benvenuto ai pellegrini di lingua araba, in particolare a quelli provenienti dal Medio Oriente!”.

Come consuetudine, al termine dell’Udienza generale di oggi, 15 febbraio 2017, Papa Francesco ha rivolto un saluto ai fedeli di lingua araba. In linea con i mercoledì delle scorse settimane, il Pontefice ha parlato loro evocando il tema della speranza.

“Cari fratelli e sorelle, la speranza cristiana è solida e non delude perché è fondata sull’amore che Dio stesso nutre per ciascuno di noi”, ha detto.

Di qui il suo appello: “Diventiamo allora ‘canali’ di questo dono straordinario e portiamolo a tutti. Il Signore vi benedica!”.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione