Dona Adesso

Collegio cardinalizio / © Mazur/catholicnews.org.uk - CC BY-NC-SA 2.0

Decesso del card. Ricardo J. Vidal

L’arcivescovo emerito di Cebu, nelle Filippine, aveva 86 anni

All’età di 86 anni è scomparso oggi, mercoledì 18 ottobre 2017, il cardinale Ricardo J. Vidal, arcivescovo emerito di Cebu (Filippine). Lo ha reso noto la Sala Stampa della Santa Sede, che ha diffuso anche una scheda biografica del defunto.

Nato nel febbraio 1931 nella cittadina di Mogpoc, nella provincia di Marinduque, il futuro porporato ha iniziato il suo iter formativo presso l’allora Seminario minore del Santissimo Rosario, per completare la sua formazione teologica presso il Seminario di San Carlo a Manila.

Dopo l’ordinazione sacerdotale nel marzo del 1956 diventa direttore spirituale nel locale Seminario del Monte Carmelo e successivamente superiore dello stesso Istituto.

Nel settembre 1971 segue la nomina di coadiutore del vescovo di Malolos (Bulacan). Nell’agosto del 1973 viene promosso alla sede arcivescovile di Lipa nel Batangas.

La nomina a coadiutore con diritto di successione dell’arcivescovo di Cebu, il cardinale Julio Rosales, segue nell’aprile del 1981. Succede al porporato il 24 agosto 1982.

E’ stato tra gli altri vicepresidente della Conferenza dei vescovi cattolici delle Filippine e presidente dell’organismo dal 1985 al 1987.

Creato cardinale da papa Giovanni Paolo II nel Concistoro del 25 maggio 1985, ha partecipato al conclave dell’aprile 2005 che ha eletto papa Benedetto XVI.

Era arcivescovo emerito di Cebu dal 15 ottobre 2010. (pdm)

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione