Dona Adesso

Ecc.mi Presuli della Conferenza Episcopale della Croazia, in Visita “ad Limina Apostolorum” - Foto © Vatican Media

Croazia: Rinuncia del Vescovo di Varaždin

Nomina del successore: Rev.do Can. Bože Radoš

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Varaždin (Croazia), presentata da Sua Eccellenza Reverendissima Monsignor Josip Mrzljak. Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Varaždin (Croazia) il Rev.do Can. Bože Radoš, del clero dell’arcidiocesi di Đakovo-Osijek, finora Rettore del Pontificio Collegio Croato di San Girolamo in Urbe.

Rev.do Can. Bože Radoš

Il Rev.do Can. Bože Radoš è nato il 5 settembre 1964 a Crvenice (diocesi di Mostar-Duvno) in Bosnia ed Erzegovina. Dopo le scuole elementari, ha fatto gli studi classici dapprima a Zagreb e poi a Đakovo (1979-1983). Dal 1983 al 1990 ha studiato Filosofia e Teologia a Đakovo. È stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1990. Dal 1991 al 1997 ha studiato Teologia Spirituale presso la Pontificia Università Gregoriana, ottenendo la Licenza. Dopo l’ordinazione sacerdotale ha ricoperto i seguenti uffici: Vice-Parroco a Osijek (1990- 1991); Direttore Spirituale al Seminario Maggiore di Đakovo e Assistente per la formazione permanente dei giovani Sacerdoti (1997-2016); Docente alla Facoltà di Teologia di Đakovo (1997- 2016); Membro del Consiglio Presbiterale (2013-2016). Nel 2010 è diventato Canonico del Capitolo della Cattedrale di San Pietro a Đakovo. Attualmente è Rettore del Pontificio Collegio Croato di San Girolamo in Roma (dal 2016).

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione