Dona Adesso

Cattedrale Myeong-dong / Wikimedia Commons - exj, CC BY-SA 4.0

Corea del Sud: prima tournée del coro della Cappella Sistina

L’occasione è stato il terzo anniversario del viaggio di papa Francesco

La Cappella musicale pontificia sistina ha concluso il 14 luglio scorso la sua prima tournée nella Corea del Sud. I coristi erano stati invitati dalla Conferenza Episcopale della Corea nell’ambito della commemorazione del 3° anniversario del viaggio di papa Francesco nel Paese asiatico, avvenuto nell’agosto del 2014.

Il coro polifonico ha dato un primo concerto nella cattedrale Myeong-dong della capitale Seoul, dove il Papa aveva pregato per la pace e per la riconciliazione nella penisola coreana.

Il cardinale arcivescovo di Seoul, Andrew Yeom Soo-jung, ha sottolineato l’importanza di questa “prima”. “Voglio che il pubblico senta l’amore e la pace di Dio attraverso le voci celesti del cuore”, ha dichiarato.

Il coro diretto dal Maestro don Massimo Palombella SDB ha visitato sei città, tra cui anche Busan et Daegu. I concerti, con opere di grandi compositori come Giovanni Pierluigi da Palestrina e Orlando di Lasso, hanno riscontrato un grande successo presso il pubblico coreano. I media nazionali, tra cui anche la televisione, hanno dato ampio risalto alla tournée.

Durante la sua visita in Corea, dal 14 al 18 agosto 2014, il Papa aveva celebrato la Messa conclusiva della VI Giornata della Gioventù Asiatica e inoltre beatificato 124 martiri coreani. (pdm)

About Sergio Mora

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione