Dona Adesso
Saint Peter's basilica

WIKIMEDIA COMMONS

Commissione per la tutela dei minori: si dimette Marie Collins

La signora irlandese ha motivato la sua scelta con “la mancanza di cooperazione” con la Curia. Continuerà a collaborare dall’esterno

La Pontificia Commissione per la tutela dei minori perde oggi uno dei suoi membri: la signora Marie Collins, che ha ricoperto l’incarico fin dal 2014, anno dell’istituzione della Commissione.

Nel suo incontro con il cardinale Sean O’Malley, presidente della medesima Commissione, nonché nella lettera di dimissioni diretta a Papa Francesco, che le ha accettate, la Collins sottolinea “la sua frustrazione per la mancanza di cooperazione con la Commissione da parte di altri uffici della Curia Romana”.

Il Santo Padre e il card. O’Malley, così come gli altri membri della Commissione, hanno ringraziato la sig.ra Collins per il lavoro da lei svolto – scrive il Papa – “a favore delle vittime sopravvissute agli abusi del clero”.

Il porporato ringrazia anche la Collins per la decisione di continuare nella sua collaborazione con la Commissione con un ruolo educativo. Durante la riunione plenaria del prossimo mese, ha quindi anticipato il card. O’Malley, la Commissione discuterà delle preoccupazioni espresse da Marie Collins.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione