Dona Adesso
Family life

Pixabay CC0 - barbiecpt0

Cittadini europei per il diritto dei bimbi a una mamma e un papà

La Commissione europea ha approvato la registrazione dell’Iniziativa “Mum, Dad & Kids”, che intende affermare che la famiglia naturale è il luogo più adatto per la crescita dei bambini

È stata ufficialmente registrata dalla Commissione europea ieri, 9 dicembre, Mum, Dad & Kids, l’Iniziativa Europea dei Cittadini per difendere il matrimonio e la famiglia.

Il comitato che ha dato vita all’iniziativa ha reagito con molta soddisfazione, sottolineando in una nota come la Commissione europea abbia riconosciuto che le misure proposte, vale a dire una definizione di matrimonio esclusivamente come unione tra uomo e donna, rientrano nelle competenze dell’Unione europea e sono compatibili con i suoi valori fondamentali.

“L’Iniziativa ‘Mum, Dad & Kids’ – si legge nel comunicato – rende possibile per i cittadini europei di avere finalmente voce in capitolo su un tema che è molto vicino ai loro cuori”. Secondo i promotori, “la legge deve essere conforme ad una realtà umana universale: il matrimonio e la famiglia creano l’ambiente sicuro e stabile in cui poter crescere i bambini. Questo è ciò che è meglio per loro – come riconosciuto dalla Convenzione internazionale sui diritti del fanciullo – e, quindi, è anche ciò che è meglio per la società”.

I cittadini desiderosi di aderire, non possono tuttavia ancora firmare in quanto il sistema di raccolta firme on-line deve essere ultimato. I promotori si augurano che il tutto potrà essere operativo entro la fine di gennaio 2016.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione