Dona Adesso
Map of China - Anyang

WIKIMEDIA COMMONS

Cina. Nuova esplosione. Le autorità rassicurano: “Non si tratta di terrorismo”

Un uomo è stato arrestato oggi dopo la serie di pacchi-bomba esplosa mercoledì scorso

Una nuova esplosione si è verificata oggi a Liucheng, nel sud della Cina. Già mercoledì scorso 7 persone sono rimaste uccise e altre 50 ferite a causa di una serie di pacchi-bomba esplosi in diversi punti della città, in modo molto violento tanto da distruggere automobili e motociclette e danneggiare un palazzo. I media cinesi informano che oggi la polizia ha arrestato un uomo di 33 anni ritenuto “sospetto”. Tuttavia il Ministero della pubblica sicurezza rassicura che si tratta di un caso “criminale” e non di un attentato terroristico. 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione