Dona Adesso

@Vatican Media

Cile: Cerimonia di benvenuto e preghiera sulla tomba di Mons. Enrique Alvear Urrutia

Viaggio Apostolico in Cile e Perù (15-22 gennaio 2018)

Al suo arrivo il Santo Padre Francesco è stato accolto dal Presidente della Repubblica del Cile, Sig.ra Michelle Bachelet Jeria, dal Presidente del Senato Andrés Zaldivar, dal Presidente della Camera dei Deputati Fidel Espinoza, dal Presidente della Corte Suprema Haroldo Brito, dal Ministro degli Esteri Heraldo Muñoz e dall’Ambasciatore del Cile presso la Santa Sede Mariano Fernandez. Sono stati inoltre presenti l’Arcivescovo di Santiago del Cile, Card. Ricardo Ezzati Andrello, S.D.B., e il Presidente della Conferenza Episcopale del Cile, S.E. Mons. Santiago Silva Retamales. Dopo l’omaggio floreale di due bambini in abito tradizionale, gli onori militari e la presentazione delle Delegazioni, il Papa si è trasferito in auto alla Nunziatura Apostolica di Santiago del Cile. Prima di raggiungere la Nunziatura Apostolica, Papa Francesco ha compiuto una breve sosta alla parrocchia San Luis Beltrán, di Pudahuel, per raccogliersi in preghiera sulla tomba di Mons. Enrique Alvear Urrutia, noto come il “vescovo dei poveri”.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione