Dona Adesso

Chi sono, da dove vengono e che età hanno i Cardinali elettori?

Una lista informativa aggiornata dei porporati che parteciperanno al Conclave

Chi ha creato gli attuali cardinali elettori?

Dei 117 cardinali elettori che hanno diritto a partecipare al Conclave 50 sono stati  creati da Giovanni Paolo II e 67 da Benedetto XVI.

L’età media è molto alta. Dei 117 che hanno diritto, sono 74 i cardinali che hanno da settanta anni in su. Trentotto hanno un età compresa tra 60 e sessantanove anni. Solo cinque hanno un età inferiore ai sessant’anni.

Il più giovane è l’indiano Baselios Cleemis Thottunkal con 53 anni. Il più anziano è il cardinale Walter Kasper che compirà ottanta anni domani 5 marzo.

L’appartenenza per zona geografica vede l’Europa in testa con 61 porporati. Segue l’America con 33, di cui 17 dal Nordamerica, 3 dall’America centrale- Caraibi e 13 dal Sudamerica. Sono 11 all’Asia e 11 dall’Africa. Uno solo dall’Oceania.

Dei 117 aventi diritto di partecipare al Conclave, sono già due le defezioni. Il 21 febbraio il cardinale indonesiano settantottenne Julius Riyadi  Darmaatmadja ha reso pubblico che per motivi di salute non potrà arrivare a Roma.

Mentre il cardinale scozzese Keith O’Brien si è dimesso dalla diocesi e non parteciperà al Conclave. A tutt’oggi sono quindi 115 i cardinali che dovrebbero partecipare al Conclave.

Per chiarezza riportiamo la lista completa dei cardinali elettori,in ordine di età partendo dal più anziano fino al più giovane:

1.    KASPER Walter 05.03.33 – Germania 80 anni

2.    POLETTO Severino 18.03.33    Italia 79 anni

3.    SANDOVAL ÍÑIGUEZ Juan 28.03.33    Messico 79 anni

4.    DANNEELS Godfried 04.06.33    Belgio 79 anni

5.    ERRÁZURIZ OSSA Francisco J. 05.09.33    Cile 79 anni

6.    FARINA Raffaele 24.09.33    Italia 79 anni

7.    AGNELO Geraldo Majella 19.10.33    Brasile 79 anni

8.    MEISNER Joachim 25.12.33    Germania 79 anni

9.    VELA CHIRIBOGA Raúl Eduardo 01.01.34    Ecuador 79 anni

10.  RE Giovanni Battista 30.01.34    Italia 79 anni

11.  TETTAMANZI Dionigi 14.03.34    Italia 78 anni

12.  MONTERISI Francesco 28.05.34    Italia 78 anni

13.  HUMMES Cláudio 08.08.34    Brasile 78 anni

14.  AMIGO VALLEJO Carlos 23.08.34    Spagna 78 anni

15.  SARDI Paolo 01.09.34    Italia 78 anni

16.  CORDES Paul Josef  05.09.34    Germania 78 anni

17.  RODÉ Franc 23.09.34    Slovenia 78 anni

18.  BERTONE Tarcisio 02.12.34  Italia 78 anni

19.  DARMAATMADJA Julius Riyadi  20.12.34   Indonesia 78 anni (non parteciperà per motivi di salute)

20.  PHAM MINH MÂN Jean-Baptiste 05.03.34    Viet Nam 78 anni

21.  LAJOLO Giovanni 03.01.35    Italia 78 anni

22.  NAGUIB Antonios 18.03.35    Egitto 77 anni

23.  RIGALI Justin Francis 19.04.35    Stati Uniti 77 anni

24.  DE PAOLIS Velasio 19.09.35    Italia 77 anni

25.  ABRIL y CASTELLÓ Santos 21.09.35    Spagna 77 anni

26.  POLICARPO José DA CRUZ 26.02.36    Portogallo 77 anni

27.  MAHONY Roger Michael 27.02.36    Stati Uniti 77 anni

28.  TERRAZAS SANDOVAL Julio 07.03.36    Bolivia 76 anni

29.  DIAS Ivan 14.04.36    India 76 anni

30.  LEHMANN Karl 16.05.36    Germania 76 anni

31.  LEVADA William Joseph 15.06.36    Stati Uniti 76 anni

32.  OKOGIE Anthony Olubunmi 16.06.36    Nigeria 76 anni

33.  TURCOTTE Jean-Claude 26.06.36    Canada 76 anni

34.  ROUCO VARELA Antonio María 20.08.36    Spagna 76 anni

35.  ORTEGA Y ALAMINO Jaime L. 18.10.36    Cuba 76 anni

36.  LÓPEZ RODRÍGUEZ N. de Jesús 31.10.36    R. Dominicana 76 anni

37.  ANTONELLI Ennio 18.11.36    Italia 76 anni

38.  SARR Théodore-Adrien 28.11.36    Senegal 76 anni

39.  BERGOGLIO Jorge Mario 17.12.36    Argentina 76 anni

40.  GEORGE Francis Eugene 16.01.37    Stati Uniti 76 anni

41.  BAČKIS Audrys Juozas 01.02.37    Lituania 76 anni

42.  ASSIS Raymundo DAMASCENO 15.02.37    Brasile 76 anni

43.  NICORA Attilio 16.03.37    Italia 75 anni

44.  MARTÍNEZ SISTACH Lluís 29.04.37    Spagna 75 anni

45.  VEGLIÒ Antonio Maria 03.02.38    Italia 75 anni

46.  ROMEO Paolo 20.02.38    Italia 75 anni

47.  COCCOPALMERIO Francesco 06.03.38    Italia 75 anni

48.  O’BRIEN Keith Michael Patrick 17.03.38    Gran Bretagna 74 anni (ha dichiarato che non parteciperà al conclave)

49.  MONTEIRO de CASTRO Manuel 29.03.38    Portogallo 74 anni

50.  CAFFARRA Carlo 01.06.38    Italia 74 anni

51.  AMATO Angelo 08.06.38    Italia 74 anni

52.  O’BRIEN Edwin Frederik 08.04.39    U.S.A. 73 anni

53.  DZIWISZ Stanisław 27.04.39    Polonia 73 anni

54.  TONG HON John 31.07.39    Cina 73 anni

55.  BRADY Seán Baptist 16.08.39    Irlanda 73 anni

56.  MONSENGWO Pasinya Laurent 07.10.39    Rep.Dem.Congo 73 anni

57.  GROCHOLEWSKI Zenon 11.10.39    Polonia 73 anni

58.  TOPPO Telesphore Placidus 15.10.39    India 73 anni

59.  RAÏ Béchara Boutros 25.02.40    Libano 73 anni

60.  VALLINI Agostino 17.04.40    Italia 72 anni

61.  WUERL Donald William 12.11.40    Stati Uniti 72 anni

62.  ZUBEIR WAKO Gabriel 27.02.41    Sud Sudan 72 anni

63.  NAPIER Wilfrid Fox 08.03.41    Sud Africa 72 anni

64.  PELL George 08.06.41    Australia 71 anni

65.  SCOLA Angelo 07.11.41    Italia 71 anni

66.  RIVERA CARRERA Norberto 06.06.42    Messico 70 anni

67.  UROSA SAVINO Jorge Liberato 28.08.42    Venezuela 70 anni

68.  SALAZAR GÓMEZ Rubén  22.09.42    Colombia 70 anni

69.  BERTELLO Giuseppe 01.10.42    Italia 70 anni

70.  RAVASI Gianfranco 18.10.42    Italia 70 anni

71.  VINGT-TROIS André 07.11.42    Francia 70 anni

72.  RODRÍGUEZ MARADIAGA O.A. 29.12.42    Honduras 70 anni

73.  BAGNASCO Angelo 14.01.43    Italia 70 anni

74.  CALCAGNO Domenico 03.02.43    Italia 70 anni

75.  DUKA Dominik 26.04.43    Rep. Ceca 69 anni

76.  SEPE Crescenzio 02.06.43    Italia 69 anni

77.  TAURAN Jean-Louis 05.04.43    Francia 69 anni

78.  VERSALDI Giuseppe 30.07.43    Italia 69 anni

79.  COMASTRI Angelo 17.09.43    Italia 69 anni

80.  SANDRI Leonardo 18.11.43    Argentina 69 anni

81.  CIPRIANI THORNE Juan Luis 28.12.43    Perù 69 anni

82.  ONAIYEKAN John Olorunfemi 29.01.44    Nigeria 69 anni

83.  OUELLET Marc 08.06.44    Canada 68 anni

84.  O’MALLEY Sean Patrick 29.06.44    Stati Uniti 68 anni

85.  PENGO Polycarp 05.08.44    Tanzania 68 anni

86.  PIACENZA Mauro 15.09.44    Italia 68 anni

87.  RICARD Jean-Pierre 26.09.44    Francia 68 anni

88.  GRACIAS Oswald 24.12.44    India 68 anni

89.  NJUE John 1944    Kenya 68 anni

90.  SCHÖNBORN Christoph 22.01.45    Austria 68 anni

91.  ALENCHERRY George 19.04.45    India 67 anni

92.  SARAH Robert 15.06.45    Guinea 67 anni

93.  RYŁKO Stanisław 04.07.45    Polonia 67 anni

94.  PULJIĆ Vinko 08.09.45    Bosnia-Erzegovina 67 anni

95.  CAÑIZARES LLOVERA Antonio 10.10.45    Spagna 67 anni

96.  FILONI Fernando 15.04.46    Italia 66 anni

97.  COLLINS Thomas Christopher 16.01.47    Canada 66 anni

98.  BETORI Giuseppe 25.02.47    Italia 66 anni

99.  AVIZ João BRAZ de 24.04.47    Brasile 65 anni

100. PATABENDIGE DON Albert M. R. 15.11.47    Sri Lanka 65 anni

101. BURKE Raymond Leo 30.06.48    Stati Uniti 64 anni

102. TURKSON Peter Kodwo Appiah 11.10.48    Ghana 64 anni

103. ROBLES ORTEGA Francisco 02.03.49    México 64 anni

104. BOZANIĆ Josip 20.03.49    Croazia 63 anni

105. DINARDO Daniel N. 23.05.49    Stati Uniti 63 anni

106. SCHERER Odilo Pedro 21.09.49    Brasile 63 anni

107. HARVEY James Michael 20.10.49    Stati Uniti 63 anni

108. NYCZ Kazimierz 01.02.50    Polonia 63 anni

109. DOLAN Timothy Michael 06.02.50  U.S.A. 63 anni

110. KOCH Kurt 15.03.50    Svizzera 62 anni

111. BARBARIN Philippe 17.10.50    Francia 62 anni

112. ERDŐ Péter 25.06.52    Ungheria 60 anni

113. EIJK Willem Jacobus 22.06.53    Paesi Bassi 59 anni

114. MARX Reinhard 21.09.53    Germania 59 anni

115. WOELKI Rainer Maria 18.08.56    Germania 56 anni

116. TAGLE Luis Antonio 21.06.57 Filippine 55 anni

117. THOTTUNKAL Baselios Cleemis 15.06.59 India. 53 anni

About Antonio Gaspari

Cascia (PG) Italia Studi universitari a Torino facoltà di Scienze Politiche. Nel 1998 Premio della Fondazione Vittoria Quarenghi con la motivazione di «Aver contribuito alla diffusione della cultura della vita». Il 16 novembre del 2006 ho ricevuto il premio internazionale “Padre Pio di Pietrelcina” per la “Indiscutibile professionalità e per la capacità discreta di fare cultura”. Il Messaggero, Il Foglio, Avvenire, Il Giornale del Popolo (Lugano), La Razon, Rai tre, Rai due, Tempi, Il Timone, Inside the Vatican, Si alla Vita, XXI Secolo Scienza e Tecnologia, Mondo e Missione, Sacerdos, Greenwatchnews. 1991 «L'imbroglio ecologico- non ci sono limiti allo sviluppo» (edizioni Vita Nuova) . 1992  «Il Buco d'ozono catastrofe o speculazione?» (edizioni Vita Nuova). 1993 «Il lato oscuro del movimento animalista» (edizioni Vita Nuova). 1998 «Los Judios, Pio XII Y la leyenda Negra» Pubblicato da Planeta in Spagna. 1999 «Nascosti in convento» (Ancora 1999). 1999 insieme a Roberto Irsuti il volume: «Troppo caldo o troppo freddo? - la favola del riscaldamento del pianeta» (21mo Secolo). 2000 “Da Malthus al razzismo verde. La vera storia del movimento per il controllo delle nascite” (21mo Secolo, Roma 2000). 2001 «Gli ebrei salvati da Pio XII» (Logos Press). 2002 ho pubblicato tre saggi nei volumi «Global Report- lo stato del pianeta tra preoccupazione etiche e miti ambientalisti» (21mo Secolo, Roma 2002). 2002 ho pubblicato un saggio nel nel Working Paper n.78 del Centro di Metodologia delle scienze sociali della LUISS (Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli di Roma) «Scienza e leggenda, l’informazione scientifica snobbata dai media». 2003 insieme a VittorFranco Pisano il volume “Da Seattle all’ecoterrorismo” (21mo Secolo, Roma 2003). 2004 ho pubblicato insieme a Riccardo Cascioli “Le Bugie degli Ambientalisti” (Edizioni Piemme). 2004 coautore con del libro  “Emergenza demografia. Troppi? Pochi? O mal distribuiti?” (Rubbettino editore). 2004 coautore con altri del libro “Biotecnologie, i vantaggi per la salute e per l’ambiente” ((21mo Secolo, Roma 2004). 2006 insieme a Riccardo Cascioli “Le Bugie degli Ambientalisti 2” (Edizioni Piemme). 2008 insieme a Riccardo Cascioli il libro “Che tempo farà… Falsi allarmismi e menzogne sul clima (Piemme). 2008, è stata pubblicata l’edizione giapponese de “Le bugie degli ambientalisti” edizioni Yosensha. 2009. insieme a Riccardo Cascioli “I padroni del Pianeta – le bugie degli ambientalisti su incremento demografico, sviluppo globale e risorse disponibili” (Piemme). 2010 insieme a Riccardo Cascioli, è stato pubblicato il volume “2012. Catastrofismo e fine dei tempi” (Piemme). 2011 Questo volume è stato pubblicato anche in Polonia con l’imprimatur della Curia Metropolitana di Cracovia per le e3dizioni WYDAWNICTTWO SW. Stanislawa BM.

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione