Dona Adesso

Udienza Generale (14/11/2018) - Foto © Vatican Media

“Che il pellegrinaggio a Roma possa rafforzare il legame con la Città degli Apostoli”

Saluto del Santo Padre ai fedeli di lingua italiana – Udienza Generale (14 novembre 2018)

Rivolgo un cordiale benvenuto ai pellegrini di lingua italiana. Sono lieto di accogliere i Religiosi dell’Istituto Figli di Sant’Anna; le Corali della Diocesi di Saluzzo, con il Vescovo, Mons. Cristiano Bodo e la Fraternità Casa del Giovane di Pavia, con il Vescovo Mons. Corrado Sanguineti, nel 25° della morte del fondatore don Enzo Boschetti. Saluto l’Associazione italiana Imprese di Trasporto; l’Associazione Piccoli giganti di Tin, di Siracusa; l’Unione italiana ciechi e ipovedenti, di Potenza; il Gruppo Nova Facility, di Treviso; i Volontari del Progetto Verona Minor Hierusalem. Un pensiero particolare rivolgo ai giovani, agli anziani, agli ammalati e agli sposi novelli.
Auguro a tutti voi che il pellegrinaggio a Roma possa rafforzare il legame con la Città degli Apostoli e la gioia dell’appartenenza alla Chiesa Cattolica!

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione