Dona Adesso

“Cessi ogni azione violenta in Ucraina”

L’appello di papa Francesco al termine dell’Udienza Generale

Al termine dell’Udienza Generale, papa Francesco ha lanciato un appello per l’Ucraina, scossa da tumulti, scontri di piazza e forte tensione sociale da ormai parecchie settimane.

“Con l’animo preoccupato seguo quanto in questi giorni sta accadendo a Kiev”, ha detto il Santo Padre.

Il Papa ha quindi assicurato la propria “vicinanza al popolo ucraino e prego per le vittime delle violenze, per i loro familiari e per i feriti” ed ha invitato “tutte le parti a cessare ogni azione violenta e a cercare la concordia e la pace nel Paese”.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione