Dona Adesso

CCEE: per la prima volta la Plenaria in Terra Santa

L’appuntamento i prossimi 11-16 settembre. Un pellegrinaggio dei vescovi alle radici stesse della cultura europee

Per la prima volta nella sua storia, l’annuale Assemblea Plenaria del Consiglio delle Conferenze episcopali d’Europa si svolgerà nella terra di Gesù, i prossimi 11-16 settembre. Scegliendo la Terra Santa come luogo dello loro prossimo incontro, i presidenti delle Conferenze episcopali d’Europa intendono così compiere un pellegrinaggio alle radici stesse dell’Europa, della cultura europea.
 
È certamente un evento di grande rilievo spirituale e mediatico, in particolare se si pensa al peso che ebbe e che ha ancora oggi l’Europa in questa parte del mondo. Negli oltre 2000 anni di storia del cattolicesimo europeo, è la prima volta che un così alto numero di vescovi rappresentanti tutto l’episcopato del continente si dà appuntamento proprio laddove tutto ebbe inizio.
 
All’incontro parteciperanno tutti i membri della CCEE, ovvero i presidenti di 33 Conferenze episcopali e gli arcivescovi del Lussemburgo, Principato di Monaco, di Cipro dei Maroniti, insieme al vescovo di Chişinău (Rep. Moldova), l’Eparca di Mukaschevo e l’Amministratore apostolico d’Estonia. 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione