Dona Adesso

Caritas: l’Assemblea Generale si chiude con uno sguardo alla prossima enciclica

Il futuro beato Oscar Romero è stato proclamato patrono dell’organizzazione internazionale

L’Assemblea Generale di Caritas Internationalis si è chiusa con l’adozione, da parte dei membri dell’organizzazione, di una visione del tema One Human Family, Caring for Creation (Un’unica famiglia umana, la custodia della creazione).

Oltre 400 persone operative in più di 160 Caritas nazionali si sono riunite questa settimana a Roma, per eleggere il nuovo presidente e il tesoriere e ratificare la nomina del segretario generale.

Il neoeletto presidente, il cardinale Luis Antonio Tagle, arcivescovo di Manila, ha detto: “All’inizio dell’Assemblea Generale, papa Francesco ci ha dato parole di ispirazione a cercare di espandere la nostra attività. Con il lancio degli obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS), l’enciclica sull’ecologia e il summit sul clima delle Nazioni Unite a Parigi, verso la fine di quest’anno, la Caritas lavorerà per mettere la famiglia umana e la dignità umana al centro dello sviluppo”.

Per quanto riguarda gli OSS, il messaggio finale adottato dall’Assemblea Generale afferma che “nessun obiettivo dovrebbe essere considerato realizzato, se non è conseguito per tutti i redditi e gruppi sociali; questa strategia fondamentale, centrata sulla persona, dovrebbe essere al centro”.

Il messaggio esorta i governi a guardare oltre i propri confini e a riconoscere l’imperativo morale che è insito nella cura per il creato.

I delegati della Caritas hanno anche richiamato l’attenzione sulla difficile situazione dei cristiani, che soffrono la persecuzione religiosa in Siria e in Iraq, dei migranti e dei rifugiati di tutto il mondo: “Esortiamo i governi a costruire rifugi sicuri e corridoi umanitari, piuttosto che recinti, muri o programmi di interdizione verso il mare”.

Michel Roy è stato riconfermato segretario generale della confederazione Caritas ed è stato nominato un nuovo consiglio. L’austriaco Alexander Bodmann è stato eletto nuovo tesoriere. Il Sud Sudan è diventato il membro nazionale n°165 della confederazione della Caritas. Il futuro beato Oscar Romero, assassinato per il suo impegno con i poveri in El Salvador, è stato infine proclamato patrono di Caritas Internationalis.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione