Dona Adesso

Card. Vlk inviato del Papa a celebrazioni per il 600° della morte di Jan Hus

Le celebrazioni per il riformatore boemo, condannato al rogo nel 1415, sono in programma il 5 e 6 luglio 2015 nella città ceca

Papa Francesco ha nominato il cardinale Miloslav Vlk, arcivescovo emerito di Praga, suo Inviato speciale alle celebrazioni del 600° anniversario della morte di Jan Hus, il riformatore boemo condannato al rogo nel 1415. Le celebrazioni sono in programma nella capitale della Repubblica Ceca nei giorni 5 e 6 luglio 2015. 

Il cardinale Vlk è stato l’artefice della Commissione ecumenica “Husovská”, costituita allo scopo di identificare in modo più preciso il posto che Jan Hus occupa tra i riformatori della Chiesa. Giovanni Paolo II, nel 1999, definì Hus “una figura memorabile” e lodò “il suo coraggio morale di fronte alle avversità ed alla morte”. 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione