Dona Adesso

Udienza Generale (12/12/2018) - Foto © Vatican Media

Canada: Rinuncia dell’Arcivescovo di Saint John’s Newfoundland

Nomina del successore: S.E. Mons. Peter Joseph Hundt

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Saint John’s Newfoundland (Canada), presentata da S.E. Mons. Martin William Currie. Il Papa ha nominato Arcivescovo dell’arcidiocesi di Saint John’s Newfoundland (Canada) S.E. Mons. Peter Joseph Hundt, finora Vescovo di Corner Brook and Labrador.

S.E. Mons. Peter Joseph Hundt

S.E. Mons. Peter Joseph Hundt è nato il 26 agosto 1956 ad Hanover, Ontario. Ha compiuto gli studi dapprima presso l’Università di Waterloo (Canada), dove ha ottenuto il Bachelor of Arts nel 1978, e poi al St Peter’s Seminary di London, Ontario, ove gli è stato conferito il Master of Divinity nel 1981. È stato ordinato sacerdote l’8 maggio 1982 per la diocesi di Hamilton. Dal 1982 al 1985 ha ricoperto l’incarico di Vicario parrocchiale nella parrocchia St. Eugene’s di Hamilton. Nel 1987 ha conseguito la Licenza in Diritto Canonico a Roma, presso la Pontificia Università San Tommaso d’Aquino (Angelicum). Successivamente, è stato Vice Cancelliere per due anni e Cancelliere per cinque nella diocesi di Hamilton. Nel 1994 è divenuto Parroco di Holy Cross a Georgetown, Ontario. L’11 febbraio 2006, Mons. Hundt è stato nominato Vescovo Ausiliare di Toronto e consacrato il successivo 25 aprile. Il 1° marzo 2011 è stato nominato Vescovo di Corner Brook and Labrador, diocesi che governa da oltre 7 anni. Presso la Conferenza Episcopale del Canada, S.E. Mons. Peter Hundt è il Rappresentante per la Regione Atlantica e Membro del Canadian Catholic Aboriginal Council. Inoltre, è Vice Presidente dell’Atlantic Episcopal Assembly.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione