Dona Adesso

Via Crucis al Colosseo, 2017 / © PHOTO.VA - OSSERVATORE ROMANO

Camper a fuoco: Papa invia mons. Krajewski

Nel rogo a Centocelle (Roma) sono morte tre sorelle di 20, 8 e 4 anni

Papa Francesco ha voluto far giungere il suo conforto alla famiglia Halilovic, che nella notte tra martedì 9 e mercoledì 10 maggio ha perso tre figlie —  Angelica (4 anni) Francesca (8 anni) e Elisabeth (20 anni) — nell’incendio di un camper a Centocelle, nella zona Casilino a Roma.

Nel pomeriggio di mercoledì 10 maggio l’elemosiniere di Sua Santità, mons. Konrad Krajewski, si è recato in visita “per portare un saluto e un aiuto concreto ai genitori e agli otto fratelli”, così si legge in un comunicato diffuso dalla Sala Stampa della Santa Sede.

Il rogo era scoppiato intorno alle ore 3 all’interno del camper in sosta nel parcheggio di un supermercato a Centocelle. Tutto sembra indicare che si tratti di un incendio doloso. Nelle immagini di una telecamera a circuito chiuso acquisite dalla procura di Roma si vede una persona mentre lancia una bottiglia incendiaria verso il veicolo. Sul posto sono stati trovati infatti oltre ad un accendino anche il tappo della bottiglia incendiaria. (pdm)

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione