Dona Adesso

Burkina Faso. Opera Don Orione: nuova parrocchia a Ouessa

Prevista anche la realizzazione di una scuola tecnico- professionale

I religiosi di Don Orione hanno preso possesso a Ouessa della parrocchia Saint André de Ouessa nella diocesi di Diébougou.  Alla presenza del vescovo Mons. Raphael Dabiré Der e di Don Jean Baptiste Dzankani in rappresentanza della vice provincia religiosa d’Africa “Nostra Signora d’Africa” della Congregazione orionina. Presenti anche i religiosi di Don Orione di Banfora, Ouagadougou e di Tampelin.

Durante la visita canonica dello scorso anno il Superiore generale, don Flavio Peloso, accompagnato dal Vice Provinciale P. Basile Aka, aveva incontrato il vescovo di Diébougou e aveva preso l’impegno entro 365 giorni di assumere la responsabilità di una parrocchia. A distanza di poco più di un anno da quell’incontro gli orionini hanno ufficialmente iniziato la nuova presenza di religiosi in terra africana. 

In futuro è prevista anche la costruzione di una scuola tecnico-professionale da parte dell’Opera Don Orione per rispondere alle crescenti richieste di formazione scolastica da parte del territorio.

“Questa nuova parrocchia è un segno di grande speranza – spiega don Basile Aka, direttore delle missioni orionine in Africa – perché credo che occorra partire dalla vicinanza con la gente proprio attraverso il grande lavoro dei parroci nei territori. In futuro abbiamo anche preso l’impegno di costruire una nuova scuola professionale per formare le nuove generazioni affinché possano esser il sole del futuro di questa nazione”.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione