Dona Adesso

Papa, Bologna, Basilica San Domenico, 1° ottobre 2017 / © PHOTO.VA - OSSERVATORE ROMANO

Bologna: Il Papa prega presso la tomba di san Domenico

Breve visita alla basilica di San Domenico

“Davanti alla tomba di san Domenico ho pregato per l’Ordine dei Predicatori. Ho chiesto per i suoi membri la grazia della fedeltà all’eredità ricevuta. Ringrazio il Signore per tutto il bene che i suoi figli fanno nella Chiesa e ho chiesto come regalo un notevole aumento di vocazioni.” Queste le parole scritte in spagnolo da papa Francesco davanti alla tomba di San Domenico.

Prima dell’incontro con gli universitari e il mondo accademico, il Pontefice ha visitato infatti ieri, domenica 1° ottobre 2017, la basilica di San Domenico, situata nell’omonima piazza nel centro di Bologna, per soffermarsi in preghiera davanti al monumento sepolcrale — noto come l’“arca” — di san Domenico di Guzmán (1170-1221).

Firmando il Libro d’Oro della basilica, il Pontefice ha anche chiesto al Signore di benedire l’Università di Bologna, chiamata ufficialmente “Alma Mater Studiorum”. Fondata probabilmente già nel 1088, è la più antica università del Vecchio Continente. (pdm)

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione