Dona Adesso

Benvenuta Radio Maria Irlanda

L’apertura dell’emittente rientra tra i progetti della raccolta fondi “Mariathon”, finanziata in questi anni dagli ascoltatori di tutto il mondo

Il 13 maggio 2015, memoria liturgica di Nostra Signora di Fatima, è stato il giorno scelto per l’inizio delle trasmissioni di Radio Maria Irlanda. L’apertura di questa radio in lingua inglese nel vecchio continente, che trasmette da Dublino, rappresenta un importante traguardo per l’emittente cattolica diffusa in tutto il mondo.

Il progetto di aprire Radio Maria in Irlanda ha origini molto lontane, ed affonda le sue radici all’Anno Santo del 2000. La storia di Radio Maria Irlanda è stata segnata da una profonda dedizione al compimento di un sogno. I tecnici sono riusciti ad assicurare che il tutto fosse pronto per questa data, concludendo i lavori di ristrutturazione il giorno del Giovedì Santo.

«Niente di tutto questo sarebbe stato possibile senza il grande supporto della World Family of Radio Maria in Italia, Germania, Austria, Romania e negli Stati Uniti, che ricordiamo ogni giorno nella Santa Messa e nelle nostre preghiere». hanno detto in una nota stampa i responsabili dell’emittente cattolica irlandese.

«Radio Maria aiuterà gli irlandesi a trovare la loro vocazione originaleha detto il direttore P. Michael Rossche permetterà di fornire missionari all’Europa e al mondo». Lo stesso P. Michael ha evidenziato l’importante opera di evangelizzazione che spetta a questa emittente cattolica, ricollegandosi alle parole pronunciate spesso dal Santo Padre. «C’è bisogno di rievangelizzare l’Europa, e dunque di rievangelizzare il mondo», ha concluso P. Michael.

Con l’apertura in Irlanda salgono così a quota 22 le stazioni di Radio Maria in Europa per un totale di 74 radio, di cui 65 nazionali, 8 per le minoranze linguistiche ed una gemellata.

Una presenza capillare, quella di Radio Maria nei cinque continenti, resa possibile grazie al costante impegno dell’associazione World Family of Radio Maria e soprattutto agli ascoltatori di tutto il mondo, che grazie alla raccolta fondi Mariathon hanno dato il loro contributo. La terza edizione della Mariathon mondiale, che si è conclusa lo scorso weekend, come ogni anno è diretta a finanziare i nuovi progetti nel mondo che poi si concretizzeranno in nuove aperture. In questo modo si diffonderà il messaggio evangelico nei posti più sperduti della Terra.

In occasione di questa manifestazione anche papa Francesco ha voluto dimostrare il suo affetto tramite un messaggio: “Con questo messaggio invio agli ascoltatori di Radio Maria un caloroso saluto in occasione dell’annuale Mariathon. Chiedo al Signore di benedirvi e di accompagnarvi nella vita. E, per favore, non dimenticate di pregare per me. Cari saluti”.

About Daniele Trenca

Daniele Trenca è laureato in Editoria Multimediale e Nuove Professioni dell’Informazione presso “Sapienza - Università di Roma” con una tesi in Sociologia delle Relazioni Internazionali sugli scenari della guerra cibernetica, meglio conosciuta come Cyberwarfare. Giornalista pubblicista ha collaborato con le seguenti testate “Il Tempo”, “L’Ottimista” e “World Family of Radio Maria”.

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione