Dona Adesso

Foto: Carmelitani Bangui

Bangui: nuova raccolta fondi per le borse di studio

Nel clima di tregua che si respira in Centrafrica, i missionari carmelitani si riattivano a sostegno degli studenti del paese

Anche quest’anno i missionari carmelitani a Bangui hanno rilanciato il progetto Borse di studio Carmel Bangui 2016-17. Un’operazione riproposta per due ragioni: in primo luogo per il successo della raccolta fondi che, durante il passato anno scolastico, ha permesso di aiutare 85 bambini e bambine della scuola elementare, 55 ragazzi e ragazzi della scuola media, 40 ragazzi e ragazze della scuola superiore, 30 giovani universitari, 3 seminaristi del nostro seminario carmelitano di Yolé.

Andando al di là di ogni più rosea previsione, i missionari sono riusciti ad organizzare dei corsi di recupero di matematica e francese e ad acquistare del materiale scolastico e dizionari di francese per gli alunni più diligenti. In modo particolare i carmelitani esprimono gratitudine per varie associazioni che, da ogni parte del mondo hanno fornito aiuto. Tra queste: Siriri, Amici per la Vita, Alpini, José del Rio, Scout.

La secondo ragione della riproposizione del progetto è dovuta al fatto che il Centrafrica vive un momento di relativa pace, pertanto è ancora più importante insistere sull’importanza e l’urgenza di investire nell’educazione, dalla scuola materna all’università. Per fortuna l’anno scolastico 2015-16 – per la prima volta dopo tre anni di guerra – si è svolto in modo abbastanza regolare, senza troppi scioperi o vacanze forzate a causa dei combattimenti, come purtroppo i centrafricani si erano recentemente abituati.

Da alcuni mesi, per fortuna, molti bambini, ragazzi e giovani sono tornati ad andare a scuola. Tuttavia, secondo un rapporto dell’ONU, ben 10.000 bambini, nella zona più interna del paese, non possono farlo perché le loro aule scolastiche sono occupate dai ribelli. C’è quindi ancora molto lavoro da fare per ritenere quello della scuola un diritto acquisito.

Normalmente i missionari carmelitani orientano i bambini e i ragazzi le persone verso istituti privati che assicurano una maggiore regolarità dei corsi e classi meno affollate, ma ognuno può scegliere liberamente la scuola che preferisce in accordo con i propri genitori.

Ognuna delle borse di studio ammonta come segue:

Scuola elementare: € 50

Scuola Media: € 100

Scuola Superiore: € 150

Seminario Carmelitano a Yolé (scuola, vitto, alloggio): € 500

Università di Bangui: € 500

È possibile aiutare le missioni nelle seguenti modalità:

1) bonifico bancario a MISSIONI CARMELITANE LIGURI:

IBAN: IT 42 D 05034 31830 000000010043 (BIC/SWIFT CODE: BAPPIT21501);

2) un versamento tramite Conto Corrente Postale n. 43276344 intestato a AMICIZIA MISSIONARIA ONLUS.

Nella causale va indicato: PROGETTO BORSE DI STUDIO CARMEL 2016-17

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione