Dona Adesso
Ultima notizia

Quando dalla magia… nascono miracoli

Da cinquant’anni il salesiano don Silvio Mantelli gira il mondo esibendosi in giochi di prestigio: con i suoi spettacoli raccoglie fondi per i bambini bisognosi, portando loro allegria e buonumore

Otto anni di Obama: un bilancio fallimentare

Dalla riforma sanitaria alle primavere arabe: tutti i “flop” del presidente uscente. Il giornalista Marco Respinti, esperto di politica americana, spiega: “Nemmeno la ripresa economica è merito suo”

Spettacoli gender a scuola: ecco perché sono dannosi

Secondo il pedagogista Furio Pesci, lo smarrimento dell’adolescente riguardo alla propria identità sessuale è una normale e frequente fase della crescita e va lasciata al proprio corso: il ragazzo arriverà comunque alla sua maturazione

Se Cenerentola diventa… Cenerentolo

Il caso di una scuola di Pisa: la celebre fiaba viene deformata per sfidare gli stereotipi di genere. La protesta dei genitori e dell’associazione Non si tocca la famiglia

Leonard Cohen: un ebreo affascinato da Cristo

Scompare a 82 anni, il cantautore e poeta canadese, testimone inquieto e amaro delle contraddizioni di una generazione. Ha cantato le gesta dei protagonisti delle Sacre Scritture in tutta la loro umanità e fragilità

Donald Trump: un presidente “a sorpresa”

Smentendo tutti i sondaggi, il tycoon newyorkese conquista la Casa Bianca. Un successo inaspettato che affonda le sue radici nel malcontento della classe media e che potrebbe riservare novità epocali in politica estera

Albania: sugli altari 38 eroi del perdono

Il card. Amato presiede la cerimonia di beatificazione a Scutari. Una pagina tragica della storia di un Paese vessato dalla dittatura comunista, dopo la quale la Chiesa è tornata risplendere più forte di prima

Papa in Svezia: il precedente di Giovanni Paolo II

Prima di Bergoglio, Wojtyla è stato l’unico pontefice a visitare il paese scandinavo: nel 1989 invitò cattolici e luterani al perdono reciproco e pronunciò parole profetiche sulla sacralità della vita e sul ruolo della scienza

Spadaro: “Papa Francesco? Non è un pacifista…”

Intervenendo al Meeting di Rimini, il direttore della Civiltà Cattolica ha illustrato l’approccio di Bergoglio alla diplomazia internazionale, in cui la misericordia rompe ogni convenzione e spariglia le carte ai fautori dello “scontro di civiltà”

Migranti: l’accoglienza nasce in famiglia

Con il sostegno della Caritas e di varie associazioni, molti profughi e rifugiati stanno diventando beneficiari di un percorso di integrazione che parte dal contatto persona e dalle esperienze del quotidiano

Assisi pronta ad accogliere Papa Francesco

Al termine dell’udienza generale, Bergoglio chiede ai fedeli di accompagnarlo con la preghiera, nel suo pellegrinaggio alla Porziuncola, per celebrare gli 800 anni dell’istituzione della Festa del Perdono

Cracovia 2016: una scommessa (vinta) per Francesco

Il papa argentino è riuscito a conquistare il popolo polacco condividendone la devozione mariana e alla Divina Misericordia. E ai giovani non ha fatto sconti: è tempo di ‘alzarsi dal divano’ ed essere Apostoli del terzo millennio

Unioni civili: il dilemma dell’obiezione di coscienza

Il Centro Studi Livatino solleva il problema della tutela dei funzionari contrari. Per il Forum Famiglie è un “provvedimento ideologico”. La Comunità Papa Giovanni XXIII lamenta la mancata proibizione esplicita della maternità surrogata

Con Santa Gemma Galgani alla scoperta della vera carità

La vita della vergine lucchese non fu segnata soltanto dall’incontro mistico con il Signore: tutta la sua esistenza fu votata ad una totale dedizione al prossimo, in particolare ai poveri e ai malati. Un carisma che rivive nella congregazione femminile missionaria a lei ispirata

Marco Voleri: quando la malattia rende migliori

Al via tra una settimana il tour del tenore livornese che racconta: “La sclerosi multipla mi ha costretto a non tenermi dentro le emozioni, cantando racconto la mia debolezza trasformata in forza”

Family Day: la battaglia continua

I membri del Comitato Difendiamo i Nostri Figli spiegano la loro strategia futura: nessun impegno “politico” ma netta contrarietà al referendum di Renzi

A che punto è il dialogo con i lefebvriani?

Dopo la remissione della scomunica nel 2009, da parte di Benedetto XVI, il gesto d’apertura compiuto da papa Francesco in occasione dell’Anno Santo rappresenta un nuovo passo avanti verso il riconoscimento canonico

Un manifesto (scomodo) per il mondo che verrà

La dichiarazione congiunta di papa Francesco e del patriarca Kirill rappresenta un severo monito per i potenti della terra. Le Chiese di Roma e di Mosca, unite da Cristo e da Maria, lanciano un messaggio più che mai controcorrente

Primarie USA: la rivincita degli outsider

Hillary tallonata dal ‘socialista’ Sanders, mentre Cruz sorpassa l’esuberante Trump. Buone speranze per Rubio. Se a novembre vince un repubblicano sarà una svolta a 360° in sanità e politica estera

Circo Massimo: la carica dei due milioni

Il Family Day celebrato ieri si presenta come il più grande evento popolare italiano dai tempi della Resistenza. Votando il ddl Cirinnà, il Parlamento si trova a un bivio per una scelta di civiltà e di identità

Family Day: vescovi in prima linea

D’Ercole (Ascoli): “Andare controcorrente e annunciare il Vangelo della famiglia”. Montenegro (Agrigento): “Positiva la presenza di immigrati in piazza”. Bregantini (Campobasso): “Potrei venire al Circo Massimo”

Le Sentinelle in piedi e il grande bluff delle “Sveglie”

Mentre un gran numero di giornali ha fornito dati clamorosamente errati sulle manifestazioni a favore delle unioni civili, il Family Day si annuncia come sintomo della crescente consapevolezza delle famiglie tradizionali e dell’impossibilità di un compromesso

Lampedusa: si apre la Porta Santa dei Migranti

La Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato avrà, come prevedibile, un’eco particolare a Lampedusa, con due eventi di rilievo il 16 e il 17 gennaio. Sabato pomeriggio, alle ore 16, il cardinale arcivescovo di Agrigento, Francesco Montenegro, presiederà la celebrazione dei […]

La preghiera del Papa per le vittime di Istanbul

A conclusione dell’Udienza Generale di stamattina, papa Francesco ha invitato i fedeli a pregare per le vittime dell’attentato suicida avvenuto ieri a Istanbul. “Che il Signore, il Misericordioso, dia pace eterna ai defunti, conforto ai familiari, fermezza solidale all’intera società, e converta […]

Con Santo Stefano alla scuola del perdono

Durante l’Angelus, papa Francesco ricorda come il sangue del primo martire abbia determinato la conversione di San Paolo, conquistato dalla misericordia di Dio, dopo essere stato un persecutore della Chiesa

Per Natale un pranzo da re: anche per i detenuti…

Da 40 anni Prison Fellowship porta avanti la difficile opera di ridare un senso alle vite di ha compiuto reati o li ha subiti. Quest’anno è previsto un banchetto in cinque carceri italiane, con il contributo dei più rinomati chef

Papa in Kenya: Salesiani in prima linea

Don Gianni Rolandi, missionario nel paese africano da 30 anni, racconta: “È in arrivo un uomo di Dio che, con grande semplicità, dice cose che fanno tremare i potenti sui loro troni”

Sinodo: l’ottimismo degli africani

Il card. Napier ringrazia i fedeli in preghiera per l’assemblea e minimizza il caso della “lettera dei 13”. Il card. Alberto Suárez Inda esprime preoccupazione per le famiglie divise dall’emigrazione 

Instrumentum laboris: è l’ora degli emendamenti

Dalle prime sessioni dei Circoli Minori del Sinodo, è emersa la necessità di sottolineare le opportunità per la famiglia, allorché il documento originario aveva enfatizzato in modo particolare i rischi delle sfide antropologiche attuali

Un Sinodo nel solco del Concilio Vaticano II

Durante la relazione introduttiva della prima Congregazione Generale, il cardinale Baldisseri sottolinea l’importanza dell’unità dell’assemblea sub Petro  e cum Petro in questo momento cruciale per la Chiesa di Roma