Dona Adesso

Foto @ Diocesi Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino

Assisi: Preghiera ecumenica con cardinale Bagnasco

Comunicato stampa della Diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino

Il cardinale Angelo Bagnasco, in qualità di presidente del Consiglio delle Conferenze episcopali d’Europa, monsignor Bruno-Marie Duffé, segretario del Dicastero per il servizio dello sviluppo umano integrale del Vaticano, Arc. Bernard Ntahoturi, rappresentante dell’Arcivescovo di Canterbury, Archim. Athenagoras Fasiolo, rappresentante del Patriarcato Ecumenico, Rev. Dr. Martin Junge, segretario generale della Federazione Luterana Mondiale; Rev. Elizabeth Bussmann, Diocesan Environment Officer della Diocesi Anglicana in Europa; Rev. Henrik Grape, Senior adviser on Care for Creation, Sustainability and Climate Justice del Consiglio Mondiale delle Chiese sono solo alcuni del leader religiosi che nel pomeriggio di venerdì 31 agosto e sabato 1° settembre saranno in Assisi per la prima preghiera ecumenica per il Creato.

Diversi i momenti di approfondimento che si concluderanno sabato mattina sul sagrato della Basilica Superiore di San Francesco con la lettura della dichiarazione condivisa sulla salvaguardia del Creato che sarà portata in pellegrinaggio ai rappresentanti di governo che parteciperanno a Cop24 in Polonia. Subito dopo ci sarà anche un’azione che, in collaborazione con l’Istituto Serafico di Assisi, coinvolgerà simbolicamente le persone più vulnerabili, tra cui persone con disabilità, bambini e migranti. Infine, i leader – insieme a monsignor Luciano Paolucci Bedini, vescovo di Gubbio, ai pellegrini ed i “più piccoli”- faranno i primi passi della decima edizione del Pellegrinaggio Assisi/Gubbio, partito giusto un’ora prima (alle ore 9,00) dal Santuario della Spogliazione.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione