Dona Adesso

Assisi: il card. Nicora celebrerà la Messa di Natale in rappresentanza del Papa

Da oggi intanto, nella basilica di San Francesco d’Assisi, iniziano sette momenti di preghiera in preparazione del Natale

A nome di papa Francesco, sarà il cardinale Attilio Nicora, Legato pontificio per le Basiliche, a presiedere la Santa Messa il giorno di Natale nella basilica di San Francesco d’Assisi. Da oggi alle 18.30 nella Basilica inizieranno sette momenti di preghiera “settenario di Natale” in preparazione della “festa delle feste”. Il 31 dicembre, inoltre, si terrà a partire dalle 23.00 una veglia di preghiera in attesa del nuovo anno.

Come da tradizione francescana sono stati allestiti un albero di Natale di 16 metri con 15.000 luci e tre presepi: nella Basilica Inferiore di San Francesco, nella piazza e sul prato antistante la Basilica Superiore. San Francesco è stato l’inventore del Presepe: “Se vuoi che celebriamo a Greccio il Natale di Gesù, precedimi e prepara quanto ti dico: vorrei rappresentare il Bambino nato a Betlemme, e in qualche modo vedere con gli occhi del corpo i disagi in cui si è trovato per la mancanza delle cose necessarie a un neonato, come fu adagiato in una greppia e come giaceva sul fieno tra il bue e l’asinello” (FF. 468). Ed è proprio sull’esempio di san Francesco che i frati di Assisi invitano le famiglie ad allestire presepi nelle proprie case.

 ***

Il programma completo delle celebrazioni è consultabile sul sito www.sanfrancesco.org

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione