Dona Adesso

Assisi festeggia Santa Colette

Domenica 8 febbraio la comunità delle clarisse di Santa Colette festeggerà con una celebrazione presieduta dal vescovo, mons. Sorrentino

Domenica 8 febbraio 2015 la comunità delle clarisse di Santa Colette in Assisi festeggerà la clarissa francese con una celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo mons. Domenico Sorrentino. Durante la celebrazione, una preghiera speciale sarà rivolta a Santa Colette per le mamme in dolce attesa e per quelle che desiderano avere un bambino. 

Paul Claudel ebbe a scrivere: “Dio che vede il bene prima del male non scrive un compito temporale da Colette…  tutti i mali di Francia e Cristianità da guarire, ognuno con un’attenzione personale… Sempre in strada come ago diligente attraverso la Francia stracciata, Colette da sotto ne ricuce i spezzi con la carità. Dio ha scelto quest’innocente che non sa affatto cio che fa, cieca che vede solo cio che Lui le mostra e mai Lo contraddirà…”

La stessa santa Colette invece come consiglio affermava: “Tutti gli Ordini e le congregazioni approvati sono istituiti in primo luogo per adorare Dio, per servirlo e lodarlo; per adempiere questo compito in modo perfetto abbiamo rinunciato al mondo e a tutto ciò che gli appartiene e ci siamo donate e santificate nella professione religiosa, per lodarlo e servirlo umimente e devotamente con tutto il nostro essere, con il cuore e con il corpo. Non c’è tempo, né ora, né momento in cui, se è possibile, non dobbiamo avere il ricordo e la memoria di Lui.

Tuttavia nella liturgia delle Ore istituita dai Padri santi e apostolici, in cui il sommo ministero della nostra Redenzione è ripresentato in modo speciale, siamo tenute e obbligate in forza della nostra santa professione ad adorarlo, servirlo e lodarlo con il cuore e la voce”.

***

Per un approfondimento cfr.: Colette de Corbie. Ripartire da Cristo sulle orme di Chiara. Atti della VII Giornata di studio sull’Osservanza francescana al femminile (Assisi – Monastère S. Colette, 17 novembre 2012),  Edizioni Porziuncola, Assisi 2014.

Maggiori informazioni in http://www.santacolette.com/ 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione