Dona Adesso

Foto: Mauro Berti

Assisi: battuto ogni record per la maratona francescana di solidarietà

Oltre un milione di euro raccolti durante la serata di beneficienza, trasmessa ieri in diretta tv. I fondi destinati alle mense in Italia, all’Etiopia, al Perù e al Burkina Faso

“Battuto ogni record. Una vera e propria ‘pioggia’ di SMS e telefonate solidali al 45504 per i progetti francescani di Con il cuore, nel nome di Francesco. Più di 1 milione di euro raccolti nella sola serata benefica grazie alla generosità e al cuore grande degli italiani”. Lo ha sottolineato padre Enzo Fortunato, direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, commentando il successo dell’evento di ieri sera ad Assisi.

“Gli ascolti, 3.373.000 spettatori pari al 15,76% di share – ha aggiunto padre Fortunato – premiano una serata di impegno e di entusiasmo. Un ringraziamento particolare al direttore di Rai1, alla direzione generale sempre attente ai temi cari agli italiani e al francescanesimo e al vero mattatore della serata Carlo Conti”.

Soddisfazione dei frati di Assisi per la serata di musica, arte e solidarietà che si è svolta ieri nella piazza inferiore della Basilica San Francesco, trasmessa in diretta su Rai1 e in replica domenica alle 15. Tra i presenti in prima fila alla manifestazione benefica, i poveri della Caritas di Assisi e i profughi del Centro Accoglienza per Richiedenti Asilo di Castelnuovo di Porto, provenienti dalla Nigeria, dal Mali, dall’Eritrea e dalla Siria.

ASSISI FOTO MAURO BERTI

I dati degli ascolti fanno ben sperare per la campagna di solidarietà che continua fino al 18 giugno per aiutare chi è in difficoltà. I fondi raccolti saranno destinati per le mense francescane in Italia, la cooperativa Fratelli è Possibile di Rimini e le popolazioni dell’Etiopia, del Perù e del Burkina Faso.

Per partecipare alla maratona benefica sarà possibile donare fino al 18 giugno con SMS e con chiamate da rete fissa al 45504. Il valore della donazione sarà di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e Tiscali. Sarà di 2 euro anche per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Vodafone, e TWT e di 5/10 euro per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa TIM ,Infostrada , Fastweb e Tiscali.

È possibile sostenere i progetti con una donazione sul conto solidarietà intestato a Francesco D’Assisi – un uomo, un fratello Onlus: Iban IT 64 R 02008 38278 000103746115; in alternativa attraverso gli ATM del Gruppo Unicredit oppure tramite il sito www.conilcuore.info.

 

 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione