Dona Adesso

Ortodossia / Pixabay CC0 - dimitrisvetsikas1969, Public Domain

Assemblea Interparlamentare sull’Ortodossia ospite a Roma

Una delegazione incontrerà papa Francesco

Da ieri, domenica 25 giugno, fino a venerdì 30 giugno, un gruppo di parlamentari di fede ortodossa è riunito a Roma in assemblea generale. A riferirlo è il programma italiano di Radio Vaticana.

Il tema dell’incontro 2017 dell’“Interparliamentary Assembly On Orthodoxy” (IAO), a cui partecipano 115 parlamentari provenienti da 46 Paesi del mondo,  è “La dimensione cristiana della crisi mondiale e le vie per superarla”.

Una delegazione dell’AIO, che collabora con il movimento dei Focolari, incontrerà giovedì 29 giugno papa Francesco alla fine della celebrazione eucaristica in occasione della festa dei Santi Pietro e Paolo.

“Vogliamo farlo sentire che reagiamo positivamente a tutto quello che dice”, così rivela il coordinatore dell’organismo, il deputato greco Kostas Mygdalìs, al microfono della RV.

“La gran parte di tutto quello che esiste in Europa si basa sui valori del cristianesimo, testimoniandolo o no”, ricorda Mygdalìs. “Tutta la società si basa sui valori ma anche la democrazia si basa su questi valori, dobbiamo tornare all’origine di questi valori.”

Fondata nel 1993 su iniziativa del Parlamento greco, l’AIO raggruppa parlamentari e politici ortodossi provenienti da tutto il mondo, in particolare dalla Grecia, da Cipro, dalla Georgia e dalla Russia. (pdm)

About Marina Droujinina

Giornalismo (Mosca & Bruxelles). Teologia (Bruxelles, IET).

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione