Dona Adesso

All’Urbaniana il primo vicerettore donna

Si tratta della professoressa Lorella Congiunti, docente di Filosofia della Natura. E’ sposata, con tre figli

Il 16 aprile, il Cardinale Fernando Filoni, Prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli e Gran Cancelliere della Pontificia Università Urbaniana, ha nominato la prof. Lorella Congiunti  nuovo Vice Rettore della Pontificia Università Urbaniana. Infatti, il precedente vicerettore, il prof. Godfrey I. Onah è stato nominato vescovo di Nsukka (Nigeria).

La prof.ssa Lorella Congiunti, docente di filosofia della natura, laica, sposata, con tre figli, è il primo vicerettore donna, non solo della Pontificia Università Urbaniana, ma di tutte le Università Pontificie.

Il vicerettore, a norma degli Statuti dell’Urbaniana, viene nominato dal Gran Cancelliere, su proposta del Rettore Magnifico. Il Rettore della Pontificia Università Urbaniana è il prof. Alberto Trevisiol della Congregazione dei Missionari della Consolata, professore ordinario di Storia della Chiesa nella Facoltà di Missiologia.

La prof.ssa Congiunti Lorella Congiunti è docente straordinario (cattedra di filosofia della natura) nella Facoltà  di Filosofia della Pontificia Università Urbaniana.  Ha conseguito la laurea e il dottorato in Filosofia presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, il baccalaureato in Sacra Teologia presso la Pontificia Università Lateranense e la Licenza in Sacra Teologia presso la Pontificia Università di San Tommaso “Angelicum”. È direttrice della SITA Società Internazionale Tommaso d’Aquino, socio corrispondente della Pontificia Accademia di San Tommaso e membro del Comitato Scientifico della Fondazione Vaticana STOQ “Science, Theology and the Ontological Quest”. Si interessa prevalentemente di questioni filosofiche legate alla natura dei viventi, e a questioni epistemologiche di confine tra scienze, filosofia e teologia. Tra le sue principali pubblicazioni: Soggettività e ontologia (Abelardo, Ardea 1996); La ragione e il suo contrario (Sinnos, Roma 2004), Soggetto del sapere e scienze moderne (Jaca Book, Milano 2005) e Lineamenti di filosofia della natura (UUP, Città del Vaticano 2011).

Il biglietto di nomina è stato consegnato dal Cardinal Filoni alla professoressa Congiunti, al termine del Convegno Internazionale “In ascolto dell’Asia: le vie per la Fede”, che ha avuto luogo dal 15 al 17 aprile presso la Pontificia Università Urbaniana.

www.urbaniana.edu

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione