Dona Adesso

Al via il primo Forum degli studenti universitari di Roma

Sabato prossimo all’Università La Sapienza, l’iniziativa promossa dal Vicariato. Mons. Leuzzi: “Un sogno che possiamo realizzare, coniugando il dono della misericordia con quello della conoscenza”

Sabato 30 aprile, alle ore 8:15 nell’Aula Magna della Sapienza Università di Roma, aprirà i battenti il Forum degli studenti universitari, promosso dall’Ufficio per la Pastorale Universitaria del Vicariato di Roma. Filo conduttore dell’incontro, che coinvolgerà giovani provenienti da tutti gli atenei della capitale, il tema Conoscenza e misericordia. Progetti di cultura in università. Obiettivo dell’evento: rilanciare la testimonianza cristiana nelle università, attraverso la formazione di gruppi culturali nelle varie facoltà.

L’incontro si aprirà con un momento di preghiera guidato da padre Mauro Oliva, cappellano dell’Università di Tor Vergata. Subito dopo i saluti del rettore della Sapienza Eugenio Gaudio, il forum sarà introdotto da Maria Carmela Benvenuto, docente alla Sapienza. Successivamente inizieranno i lavori di gruppo, dove i partecipanti, si suddivideranno in dodici aree disciplinari, dalla filosofia, alle scienze biomediche, dall’economia, alle scienze politiche e sociali, la comunicazione, il diritto, la tecnologia l’ambiente e le arti.

Nel pomeriggio, la sintesi di questo confronto che proseguirà con il dialogo degli studenti con il vescovo ausiliare Lorenzo Leuzzi, delegato per Pastorale Universitaria del Vicariato di Roma.

Alle 16, la meditazione del gesuita padre Jean Paul Hernandez, cappellano alla Sapienza, e dopo i giovani si recheranno in pellegrinaggio verso la cappella, dove si svolgerà un momento di preghiera presieduto dal vescovo monsignor Enrico dal Covolo, rettore della Pontificia Università Lateranense, che si concluderà con la consegna dell’Icona Sedes Sapientiae, alla Cappellania della Facoltà di Medicina e Chirurgia della Sapienza.

“Vogliamo vivere insieme – spiega monsignor Leuzzi – in servizio alle nostre comunità universitarie, attraverso l’esperienza di questo Forum. Un sogno che possiamo realizzare uniti per essere interpreti della storia contemporanea coniugando contemporaneamente, il dono della misericordia e quello della conoscenza, per servire i nostri fratelli con uno stile discreto, certamente, ma da protagonisti!”.

 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione