Dona Adesso

Ago nel pagliaio

Non cercare qualcosa di buono nella vastità dell’oceano,ma bere, sorso dopo sorso, quel bicchiere d’acqua offerto ogni giorno dal Vangelo

Reginaldo, amico carissimo, ha scoperto l’incredibile capacità del computer e l’infinito numero di sorprese, belle e meno belle, donate dal navigare in internet…

Tempo fa gli chiesi di estrarre un articolo molto importante per me, ed ora mi sta tempestando di inviti ad entrare nei molteplici siti che ti svelano meraviglie più o meno interessanti.

Gli ho risposto ringraziandolo per avermi aperto un pozzo di novità. Mi sono però schermito dicendogli che preferisco ridurre all’essenziale la mia ricerca, scegliendo ciò che vale di più. In una ricerca sconsiderata, pur tra tante cose positive, spesso ci si trova soffocati da un pagliaio di “stupidità”.

Anziché perdere tanto tempo a cercare qualcosa di buono nella vastità dell’oceano, ho capito che è somma saggezza offrire, sorso dopo sorso, quel bicchiere di acqua sorgiva che mi viene fornito ogni giorno dalla salutare novità  del vangelo e dalla sorprendente, liberante esperienza di chi lo vive. Come offrire l’una o l’altra similitudine di questo libretto.

Ho concluso dicendo: ad un amico sarto che ha urgente bisognoso d’un ago per cucire, non segnalo un aggrovigliato pagliaio dove cercarlo, ma gli consegno direttamente l’ago che già conosco e possiedo: “Ama il prossimo…”

Ciao da p. Andrea

Per richiedere copie dei libretti di padre Andrea Panont e per ogni approfondimento si può cliccare qui.

About Andrea Panont

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione