Dona Adesso

Vigili del Fuoco della Città del Vaticano

Ad Amatrice, una squadra di Vigili del Fuoco del Vaticano inviata dal Papa

La squadra lavorerà in accordo con la Protezione Civile Italiana nella ricerca e nella assistenza delle vittime del terremoto

“Come segno concreto della vicinanza del Santo Padre alle persone colpite dal terremoto, una squadra di sei membri del Corpo dei Vigili del Fuoco della Città del Vaticano si è recata in mattinata ad Amatrice”.

Lo rende noto un comunicato della Sala Stampa della Santa Sede. “La squadra lavorerà in accordo con la Protezione Civile Italiana nella ricerca e nella assistenza delle vittime”.

Anche questa volta la solidarietà di Papa Francesco si è concreta e operativa. Già questa mattina il Pontefice aveva rimandato la sua catechesi durante l’Udienza generale del mercoledì, per recitare con le migliaia di fedeli presenti in piazza San Pietro i misteri dolorosi per le vittime del sisma.

Su Twitter, poi, dal suo account ufficiale @pontifex, Francesco ha scritto: “Esprimo il mio grande dolore e la mia vicinanza a tutte le persone presenti nei luoghi toccati dal terremoto”.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione