Dona Adesso

A Milano si ricorda il genocidio armeno

Venerdì prossimo un convegno commemorativo e una veglia di preghiera in Duomo

Venerdì 24 aprile la comunità armena ricorda il centenario del genocidio del proprio popolo perpetrato dalla Turchia ottomana tra il 1915 e il 1917. A Milano, città che conta la più nutrita comunità armena d’Italia, diverse le iniziative di commemorazione organizzate dall’Unione armeni e dal consolato onorario della Repubblica d’Armenia.

Dalle 9 alle 13, convegno a Palazzo Marino Il genocidio armeno tra storia e memoria con collegamento in diretta dal memoriale del genocidio di Yerevan dove sarà in corso la celebrazione di beatificazione delle vittime da parte del patriarca della Chiesa armena Karekin II di Echmiadzin.

Al convegno interverranno:Baykar Sivazliyan, Presidente dell’Unione degli armeni d’Italia, Antonia Arslan, autrice de “La masseria delle allodole”, Pietro Kuciukian, console onorario Repubblica d’Armenia, Gabriele Nissim, presidente di Gariwo, Gabriella Uluhogian, Università di Bologna, Aldo Ferrari, Università di Venezia, Giulia Lami ,Luca Maggioni, Università Statale di Milano, Agop Manoukian, Centro Studi Cultura Armena, Gaetano Giunta, Comunità di Messina e presidente della Fondazione Horcynus orca. Alle ore 11, Messa nella Chiesa apostolica Armena di via Niccolò Jommelli.

Nel pomeriggio, alle ore 16, preghiera ecumenica in Duomo con il Cardinale Angelo Scola, autorità religiose armene e i rappresentanti delle varie Chiese cristiane a Milano.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione