Dona Adesso

Santa Messa e Canonizzazione di Beati (13/10/2019) - Foto © Vatican Media

5° Corso per la formazione dei Cappellani militari cattolici al Diritto internazionale umanitario – 70° anniversario delle Convenzioni di Ginevra del 12 agosto 1949

Comunicato Stampa del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano integrale

Da martedì 29 a giovedì 31 ottobre 2019 si terrà il “5° Corso per la formazione dei Cappellani militari cattolici al diritto internazionale umanitario”, organizzato dal Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, in collaborazione con la Congregazione per i Vescovi e la Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli, presso l’Institutum Patristicum Augustinianum in Roma.

Il corso, che ha per titolo “La privazione della libertà personale in situazione di conflitti armati. La missione dei cappellani militari”, rientra nelle iniziative che la Santa Sede si è impegnata a realizzare nel contesto della 32esima Conferenza Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa del 2015. Esso si pone l’obiettivo di esplorare e approfondire la missione dei cappellani militari nella protezione delle persone private della libertà alla luce delle attuali sfide del diritto internazionale umanitario, nei contesti dei conflitti armati, nelle situazioni di estrema vulnerabilità personale, nei casi di detenzioni perpetrate anche da attori non statali. Si susseguiranno sessioni plenarie (nelle mattinate) e sessioni dedicate ai lavori di gruppo nelle diverse lingue (nei pomeriggi).

Nelle giornate del 29 e del 30 ottobre, dopo i saluti di apertura del Card. Marc Ouellet, Prefetto della Congregazione per i Vescovi, del Card. Peter K.A. Turkson, Prefetto del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, e del Card. Fernando Filoni, Prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli, interverranno tra gli altri: delegati del Comitato Internazionale della Croce Rossa, rappresentanti delle Nazioni Unite, esponenti delle forze armate e di organismi internazionali, ordinari militari provenienti da diverse parti del mondo, docenti universitari. I partecipanti, provenienti da 47 nazioni diverse, saranno circa 130.

Giovedì 31 ottobre alle ore 11.00 è prevista l’Udienza con il Santo Padre presso il Palazzo Apostolico. Nel pomeriggio dello stesso giorno si terrà, invece, sotto la presidenza del Card. Peter K.A. Turkson, Prefetto, e di Mons. Bruno Marie Duffé, Segretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, una tavola rotonda celebrativa del “70° anniversario delle Convenzioni di Ginevra del 12 agosto 1949”, a cui parteciperanno gli ambasciatori accreditati presso la Santa Sede. Interverranno: S.E. Mons. Paul Richard Gallagher, Segretario per i Rapporti con gli Stati; il Sig. Denis Knobel, Ambasciatore della Svizzera presso la Santa Sede; il Sig. Aloysius John, Segretario generale di Caritas Internationalis; il Sig. Didier Pfirter, Commissario della 33esima Conferenza Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa.

Le celebrazioni eucaristiche saranno presiedute dal Card. Marc Ouellet, martedì 29 ottobre alle ore 18.30 nella chiesa di Santa Caterina da Siena a Magnanapoli; da S.E. Mons. Santo Marcianò, Ordinario militare in Italia, mercoledì 30 ottobre alle ore 7.45 nella chiesa di Santo Spirito in Sassia; dal Card. Pietro Parolin, Segretario di Stato, giovedì 31 ottobre alle ore 7.45 nella Basilica di San Pietro. E’ prevista anche la celebrazione dei Vespri nella Cappella del Pontificio Collegio Urbano, mercoledì 30 ottobre alle ore 18.45.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione